Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

16 Aprile, 2023

Il numero 40 nella bibbia:

Digiuno: 40 giorni e quaranta notti
Diluvio: piovve per 40 giorni
Deserto: 40 anni prima di arrivare alla terra promessa

Quaranta giorni separano la Resurrezione di Gesù (dalla morte di Croce), da giorno dell’Ascensione (Atti degli Apostoli 1,3-11). In questo periodo, gli Apostoli ricevono prove e conferme della Resurrezione, prima di ricevere lo Spirito Santo nella Pentecoste.

Atti 1: 3-11
3 Ad essi, dopo aver sofferto, si presentò vivente con molte prove convincenti, facendosi da loro vedere per quaranta giorni e parlando delle cose riguardanti il regno di Dio. 4 E, ritrovandosi assieme a loro, comandò loro che non si allontanassero da Gerusalemme, ma che aspettassero la promessa del Padre: «Che, egli disse, voi avete udito da me. 5 Perché Giovanni battezzò con acqua, ma voi sarete battezzati con lo Spirito Santo, fra non molti giorni». 6 Così quelli che erano riuniti assieme lo interrogarono, dicendo: «Signore, è in questo tempo che ristabilirai il regno a Israele?». 7 Ma egli disse loro: «Non sta a voi di sapere i tempi e i momenti adatti, che il Padre ha stabilito di sua propria autorità. 8 Ma voi riceverete potenza quando lo Spirito Santo verrà su di voi, e mi sarete testimoni in Gerusalemme e in tutta la Giudea, in Samaria e fino all’estremità della terra». 9 Dette queste cose, mentre essi guardavano, fu sollevato in alto; e una nuvola lo accolse e lo sottrasse dai loro occhi. 10 Come essi avevano gli occhi fissi in cielo, mentre egli se ne andava, ecco due uomini in bianche vesti si presentarono loro, 11 e dissero: «Uomini Galilei, perché state a guardare verso il cielo? Questo Gesù, che è stato portato in cielo di mezzo a voi, ritornerà nella medesima maniera in cui lo avete visto andare in cielo».

Lu 24:36-41:
“Ora, mentre essi parlavano di queste cose, Gesú stesso si rese presente in mezzo a loro e disse loro: ‘Pace a voi!’. Ma essi, terrorizzati e pieni di paura, pensavano di vedere uno spirito. Allora egli disse loro: ‘Perché siete turbati? E perché nei vostri cuori sorgono dei dubbi? Guardate le mie mani e i miei piedi, perché sono io. Toccatemi e guardate, perché uno spirito non ha carne e ossa, come vedete che ho io’. E, detto questo, mostrò loro le mani e i piedi. Ma poiché essi non credevano ancora per la gioia ed erano pieni di meraviglia, egli disse loro: ‘Avete qui qualcosa da mangiare?’.”

11 Febbraio, 2024

Punti chiave culto odierno: 11 Febbraio 2024 1° Timoteo 6:11-12 11 Ma tu, o uomo di Dio, fuggi queste cose e procaccia la giustizia, la pietà, la fede, l’amore, la pazienza

Israele – Febbraio 2024

In sintesi: Apertura senza precedenti al Vangelo Lo Spirito Santo è sceso su di noi con forza, siamo stati riempiti di grande coraggio e non ci siamo tirati indietro. Yeshua

4 Febbraio, 2024

Punti chiave culto odierno: 4 Febbraio 2024 Santa Cena Continuazione tema di venerdì 2.2:L’amore di dio per noi Parlerò a coloro che vogliono essere discepoli di Gesù Cosa è l’unzione?Isaia