Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

7 Gennaio, 2024

Punti chiave culto odierno: 7 Gennaio 2024

  • Esodo 12
    Istruzioni per la Pasqua

    1 L’Eterno parlò a Mosè e ad Aaronne nel paese d’Egitto dicendo: 2 «Questo mese sarà per voi il mese più importante, sarà per voi il primo dei mesi dell’anno. 3 Parlate a tutta l’assemblea d’Israele e dite: “Il decimo giorno di questo mese, ogni uomo prenda per se stesso un agnello, secondo la grandezza della famiglia del padre, un agnello per casa. 4 Se poi la casa è troppo piccola per un agnello, ne prenda uno in comune col più vicino di casa, tenendo conto del numero delle persone; voi determinerete la quantità dell’agnello necessario, in base a ciò che ognuno può mangiare. 5 Il vostro agnello sia senza difetto, maschio, dell’anno; potrete prendere un agnello o un capretto. 6 Lo conserverete fino al quattordicesimo giorno di questo mese, e tutta l’assemblea del popolo d’Israele lo ucciderà sull’imbrunire. 7 Prenderanno quindi del sangue e lo metteranno sui due stipiti e sull’architrave delle case dove lo mangeranno. 8 Ne mangeranno la carne arrostita al fuoco, quella stessa notte, la mangeranno con pane senza lievito e con erbe amare. 9 Non ne mangerete niente di crudo o di lessato nell’acqua, ma sia arrostito al fuoco con la testa, le gambe e le interiora. 10 Non ne lascerete alcun avanzo fino al mattino; e quel che sarà rimasto fino al mattino, lo brucerete col fuoco. 11 Lo mangerete in questa maniera: coi vostri lombi cinti, coi vostri sandali ai piedi e col vostro bastone in mano; lo mangerete in fretta: è la Pasqua dell’Eterno. 12 In quella notte io passerò per il paese d’Egitto e colpirò ogni primogenito nel paese d’Egitto, tanto uomo che bestia, e farò giustizia di tutti gli dèi d’Egitto. Io sono l’Eterno. 13 E il sangue sarà un segno per voi sulle case dove siete; quando io vedrò il sangue passerò oltre e non vi sarà piaga su di voi per distruggervi, quando colpirò il paese d’Egitto. 14 Quel giorno sarà per voi un giorno da ricordare e lo celebrerete come una festa all’Eterno; lo celebrerete d’età in età come una legge perpetua.

  • Salmo 100
    Invito a lodare il Signore
    1 [Salmo di lode.] Mandate grida di gioia all’Eterno, o abitanti di tutta la terra! 2 Servite l’Eterno con letizia, venite davanti a lui con canti di gioia. 3 Riconoscete che l’Eterno è DIO; è lui che ci ha fatti e non noi da noi stessi; noi siamo il suo popolo e il gregge del suo pascolo. 4 Entrate nelle sue porte con ringraziamento e nei suoi cortili con lode; celebratelo, benedite il suo nome. 5 Poiché l’Eterno è buono; la sua benignità dura in eterno e la sua fedeltà per ogni età.
  • Isaia 43:15-19 (tema Principale)
    15 Io sono l’Eterno, il vostro Santo, il creatore d’Israele, il vostro re». 16 Così dice l’Eterno che aperse una strada nel mare e un sentiero fra le acque potenti, 17 che fece uscire carri, cavalli e un esercito potente; essi giacciono tutti insieme e non si rialzeranno più; sono annientati, spenti come un lucignolo. 18 «Non ricordate più le cose passate, non considerate più le cose antiche. 19 Ecco, io faccio una cosa nuova; essa germoglierà; non la riconoscerete voi? Sì, aprirò una strada nel deserto, farò scorrere fiumi nella solitudine.


11 Febbraio, 2024

Punti chiave culto odierno: 11 Febbraio 2024 1° Timoteo 6:11-12 11 Ma tu, o uomo di Dio, fuggi queste cose e procaccia la giustizia, la pietà, la fede, l’amore, la pazienza

Israele – Febbraio 2024

In sintesi: Apertura senza precedenti al Vangelo Lo Spirito Santo è sceso su di noi con forza, siamo stati riempiti di grande coraggio e non ci siamo tirati indietro. Yeshua

4 Febbraio, 2024

Punti chiave culto odierno: 4 Febbraio 2024 Santa Cena Continuazione tema di venerdì 2.2:L’amore di dio per noi Parlerò a coloro che vogliono essere discepoli di Gesù Cosa è l’unzione?Isaia