Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin

Israele: Giugno 2023

Cari fratelli e sorelle, quanto segue è un
articolo su Israele e la Chiesa, di Derek
Prince, tradotto dall’inglese.

Il nostro debito verso
Israele
di Derek Prince, 1984
Nella sua conversazione con la Samaritana al
pozzo di Giacobbe, Gesù disse:
“Voi adorate quel che non conoscete. Noi
adoriamo quel che conosciamo, perché la
salvezza viene dai Giudei.” — Giovanni 4:22
Con “voi” Gesù si riferiva ai Samaritani; con
“noi” si riferiva ai Giudei. Così Gesù si è
identificato con i Giudei, ha parlato come uno
di loro….

AUTORE
Derek Prince (1915-2003), nato
in India da genitori britannici. Ha
studiato greco e latino all'Eton
College e all'Università di
Cambridge, studiando anche
ebraico e aramaico, sia a
Cambridge che all'Università
Ebraica di Gerusalemme. Alla fine
della guerra, mentre era di stanza
a Gerusalemme, dopo esser stato
congedato dall'esercito, Derek
divenne testimone del
compimento della profezia biblica
della rinascita della Nazione
d'Israele:
«Chi ha mai udito una cosa
simile, chi ha visto cose come
queste? Nasce forse un paese
in un giorno? Un popolo è
generato forse in un istante?
Eppure Sion, appena sentite le
doglie, ha partorito i figli!»
(Isaia 66:8)
Matteo 25:31-46 ci dà una visione di Cristo Re
alla fine di quest'epoca sul trono della Sua
gloria, con tutte le nazioni schierate davanti a
Lui per il Giudizio.
Esse sono separate in due categorie: le
"pecore", che sono accettate
nel Regno di Cristo, e le
"capre", che sono respinte

21 Aprile, 2024

Punti chiave culto odierno: 21 Aprile 2024 Matteo 25:14-30 Parabola dei talenti..<< 14 «Poiché avverrà come a un uomo il quale, partendo per un viaggio, chiamò i suoi servi e affidò

14 Aprile, 2024

Punti chiave culto odierno: 14 Aprile 2024 ACP .. cosa é La solitudine Giovanni 5:1-9 Gesù guarisce un paralitico a BetesdaGv 7:19-24; 9:1-171 Dopo queste cose ci fu una festa dei

Aprile 2024

..nella quale l’eroe da la sua vita per il cattivo In sintesi: Sette motivi per cui prego e prendo posizione per Israele Israele è ancora la pupilla dell’occhio di Dio