A cura di Sandro Ribi

Newsletter su Israele

Anno 2022-2021

clicca sui bottoni e leggi tutte le nostre newsletter

Gennaio 2022

27 Gennaio 2022: Giorno Internazionale della Memoria

Il Giorno della Memoria ha appena 21 anni. Fu celebrato ufficialmente per la prima volta il 27 gennaio 2001, dopo una legge approvata nel luglio 2000. Nazioni Unite, Unione Europea e altri stati seguirono. È stata una realizzazione importante, ottenuta 55 anni dopo la caduta del nazismo. Che la memoria fosse un dovere, che non si dovesse rimuovere l’immenso crimine di un genocidio compiuto nel bel mezzo dell’Europa con la complicità di governi e anche di popoli, fu difficile da far capire

Febbraio 2022

NON DIMENTICARE!

l’esortazione dell’Eterno in Geremia 31:7

«Innalzate canti di gioia per Giacobbe e mandate grida per il capo delle nazioni! Proclamate, cantate lodi e dite:
‹O Eterno, salva il tuo popolo, il residuo d’Israele!›»

Marzo 2022

Purimil carnevale ebraico

In questi giorni in Israele e nelle comunità ebraiche di tutto il mondo, hanno celebrato Purim.

È la festa ebraica che ricorda il giorno in cui gli ebrei di Persia, sotto il regno di Serse, furono salvati dallo sterminio che il primo ministro Haman aveva decretato. La data esatta, il 13 di Adar, fu determinata a sorte:

..

Aprile 2022

Qual è la festa più antica del mondo?

Se cerchiamo la festa più antica del mondo, una festa che è ancora osservata, probabilmente penseremmo al Capodanno …

Maggio 2022

Può una nazione nascere in un giorno?

Il Giorno dell’Indipendenza d’Israele

tratto e adattato da «One for Israel», 2016[i]

Ci sono due giorni molto significativi per Israele, che vengono subito uno dopo l’altro – un Giorno di Lutto seguito da un Giorno di Gioia.

[i]  Articolo originale: www.oneforisrael.org/top-articles/can-a-nation-be-born-in-a-day

Giugno 2022

Questo mese, domenica 5 e lunedì 6 giugno abbiamo celebrato la Pentecoste:
– la Festa delle Settimane, in ebraico, Shavuot. Ecco le sue radici biblico/ebraiche

Luglio 2022

Il disastro dello Shuttle Columbia
e la Palestina

George W. Bush, 2002

La “Road Map per la pace” per dividere Israele è stata delineata per la prima volta dal Presidente degli Stati Uniti George W. Bush in un discorso del 24 giugno 2002, in cui ha chiesto uno Stato Palestinese Indipendente … che viva in pace con lo Stato israeliano. Egli fu il primo presidente Americano a chiedere esplicitamente uno Stato Palestinese.

Agosto 2022

Notizie dal villaggio di Giovanni Battista

Ein Kerem è un quartiere di Gerusalemme situato a circa a 8 km dalla città vecchia.

Settembre 2021

Settembre 2021 è il mese delle feste bibliche autunnali: è appena passato il “capodanno ebraico” (la Festa delle Trombe, anche se nessuno ne è consapevole), Yom Kippur (il giorno più solenne e sacro del calendario ebraico), e in questi giorni, la Festa delle Capanne (Sukkot), durante la quale gli ebrei religiosi si costruiscono delle capanne e vi passano del tempo durante 7 giorni … per ricordarsi che dopo la liberazione dalla schiavitù hanno trascorso 40 anni nel deserto prima di raggiungere la Terra Promessa dal Signore.

Ottobre 2021

Novembre 2022

Una riflessione

La “piccola” nazione d’Israele fa sempre parlare di sé, pur essendo attualmente al 98° posto nell’elenco delle nazioni in base alla popolazione, dopo altre di cui si sente raramente parlare. Chi ha mai sentito notizie sulle elezioni in Zimbabwe, Benin, Ruanda, Guinea e Burundi?

Dicembre 2021