Testimonianza

Posted on aprile 18, 2020

Home Sermon Testimonianza

sermon date 2020-04-18
Sermon Location Video Conference su piattaforma Zoom

Testimonianza

Tezy Veeren
Testimonianza personale : Punti salienti
  • Mi davano per morto
  • Ho avuto una visione: la chiesa pregava per me
  • La voce di Dio
  • Ricordi durante la terapia intensiva
  • Ma continuavo a sentire la voce di Dio
  • Mio combattimento
  • Mie esperienze personali….
  • Troppo concentrati sui nostri problemi, su di noi! Non siamo isole
  • Vita senza uno scopo
  • Spirito di forza. Lo spirito che è dentro di noi
  • Lo spirito del Signore è sopra di noi
  • Unzione per evangelizzare i poveri
  • Tu sei scelto da Dio
  • Dio è la ricchezza
  • Tesoro nel regno di Dio
  • 6 Maggio: un ragazzo è risorto per le preghiere della chiesa
  • Usare i “Social” per evangelizzare i poveri di spirito

Ricapitolando:

  • 1) Spirito di Dio su di Noi; 2) ci ha unto per evangelizzare; 3) Mi ha mandato.
  • Isaia (6:8) “Manda me”
  • Noi siamo “Giovani Senza Catene”
  • Noi abbiamo la chiave nella “Bibbia”
    Siamo sottomessi a Dio
  • C’è poco tempo – Non te lo puoi permettere
  • Fare la volontà di Dio senza distrazioni
  • Oggi dobbiamo agire – Il domani non ci appartiene
  • La bella notizia? : Abbiamo ancora tempo di dare senso alla nostra vita
  • Non c’è nulla di più bello che fare la volontà di Dio
Tezy
Mauritius

Riferimenti Biblici.

Luca 4:18-21
18 «Lo Spirito del Signore è sopra di me, perché mi ha unto per evangelizzare i poveri; mi ha mandato per guarire quelli che hanno il cuore rotto, per proclamare la liberazione ai prigionieri e il recupero della vista ai ciechi, per rimettere in libertà gli oppressi, 19 e per predicare l’anno accettevole del Signore». 20 Poi, chiuso il libro e resolo all’inserviente, si pose a sedere; e gli occhi di tutti nella sinagoga erano fissi su di lui. 21 Allora cominciò a dir loro: «Oggi questa Scrittura si è adempiuta nei vostri orecchi».

Isaia 6:8
Poi udii la voce del Signore che diceva: «Chi manderò e chi andrà per noi?». Io risposi: «Eccomi, manda me!».

Isaia 61:1-2
L’opera del Messia (l’unto di Dio) e la restaurazione che ne seguirà
1 Lo Spirito del Signore, l’Eterno, è su di me, perché l’Eterno mi ha unto per recare una buona novella agli umili; mi ha inviato a fasciare quelli dal cuore rotto, a proclamare la libertà a quelli in cattività, l’apertura del carcere ai prigionieri, 2 a proclamare l’anno di grazia dell’Eterno e il giorno di vendetta del nostro DIO, per consolare tutti quelli che fanno cordoglio,

2 Timoteo

Ezechiele

Share